COMUNICATO STAMPA DEL 10 DICEMBRE 2023

OROCASH PICCO LECCO - TRASPORTI BRESSAN OFFANENGO 1-3 

(17-25 25-21 16-25 22-25) 

 

OROCASH PICCO LECCO: Zojzi 6, Piacentini 10, Conti 6, Nardelli 14, Caneva 18, Rimoldi 1, Mainetti (L), Morandi, Sassolini, Frigerio, Barbagallo (L). Non entrate: Monti. All. Milano. 

 

TRASPORTI BRESSAN OFFANENGO: Abila De Paula 13, Modesti 12, Martinelli 20, Trevisan 9, Taje' 7, Bridi 5, Pelloni (L), D'este 1, Sironi 1, Compagnin, Tommasini. Non entrate: Sassolini, Cantaluppi, Forcati (L). All. Bolzoni. ARBITRI: Guarneri, Pernpruner. 

 

NOTE - Durata set: 24', 25', 25', 32'; Tot: 106'. MVP: Martinelli.

 

 

Top scorers: Martinelli M. (20) Caneva A. (18) Nardelli R. (14) 

Top servers: Modesti N. (2) Bridi U. (2) Nardelli R. (2) 

Top blockers: Abila De Paula T. (4) Taje' S. (4) Modesti N. (3) 

 

 

Offanengo espugna Lecco e conquista 3 punti davvero importanti.  In un Bione davvero gremito e con due tifoserie molto presenti, la biancorosse hanno disputato una buona partita malgrado le assenze. Dopo l’infortunio di Badalamenti e Barbagallo, a inizio settimana Candela Sol Salinas è tornata in Argentina per gravi problemi famigliari. 

Una prova di forza per le padrone di casa che hanno giocato punto a punto e provato ad arginare la squadra avversaria. 

Primo set subito punto a punto, ma sul finire è Offanengo che prende il largo (17-22) e chiude 17-25. Il secondo parziale è una fotocopia del primo, ma sul 22-19 è Picco a prendere coraggio e riportare la partita in parità (25-21). 

Il terzo parziale è molto equilibrato nella parte iniziale, ma presto Offanengo prova ad allungare le distanze complice di alcune imprecisioni di Picco (14-18). Le biancorosse cadono in un  black out e Offanengo conquista il primo punto in palio (16-25).

Le biancorosse non demordono, ma nel quarto parziale il ritmo cala con qualche errore di troppo.  Sul finale Picco gestisce il gioco (22-18), ma Offanengo non ci sta e riagguanta le padrone di casa (22-21) e chiude con merito e in rimonta la partita (22-25). 

 

 

“Contro la sfortuna e l’assenza di Salinas hanno pesato parecchio. Noi lavoriamo con il nostro fisico e capita di non essere al meglio. Sicuramente potevamo affrontare meglio la partita. Oggi non siamo riuscite a essere tutte incisive” ha precisato il capitano Anna Caneva

 

“Per tutto quello che è successo nell’ultimo periodo, abbiamo tenuto il campo. Mancava Salinas, assente per gravissimi problemi famigliari e chi è stato in campo ha dato il meglio che poteva. Eravamo a ridosso del quinto set e sono contento della prestazione. Dobbiamo essere più concreti, malgrado la panchina corta” spiega Gianfranco Milano, coach Picco Lecco. 


Last update: 2023-12-10 10:39