COMUNICATO STAMPA DEL 12 GENNAIO 2024

Meno due partite alla fine della regular season. Le biancorosse scenderanno in campo al Bione domenica 14 gennaio alle 17 contro San Giovanni in Marignano. 

Le ospiti sono reduci dalla sfida di Coppa Italia contro Perugia e vantano 28 punti in classifica. Hanno inaugurato il 2024 con una sconfitta contro Mondovì e sono in cerca di riscatto per giocarsi al meglio la seconda fase di campionato. 

Picco, con 16 punti, ha collezionato l’ennesimo tie break stagionale in casa domenica scorsa contro Esperia Cremona e portato a casa un punto davvero importante. Le lecchesi si trovano a gestire l’emergenza infortuni e l’assenza di alcuni elementi fondamentali per il sestetto. Da ultima l’assenza del palleggiatore Rebecca Rimoldi. Imperativo conquistare punti in ottica salvezza, specialmente sul campo di casa. 

 

“Abbiamo ripreso gli allenamenti dopo la partita con Cremona. Un match polivalente con fasi positive alternate a fasi più spente. Il bilancio è comunque buono e siamo in attesa della sfida di domenica. E’ molto probabile che rivedremo in campo Sassolini sin da inizio gara. Siamo preparati alla seconda fase, ma è necessario concludere al meglio questi due turni” aggiunge Gianfranco Milano. 

 

 

“Domenica giochiamo contro San Giovanni Marignano. Arriviamo da una bellissima partita giocata con grinta, ma purtroppo persa per il nostro piccolo problema che non abbiamo ancora trovato quel piccolo tocco che ci permette di chiudere qualche set. Ma credo che comunque, dopo tutto quello che è successo e contro una formazione prima in classifica, abbiamo dimostrato che ci siamo e che possiamo fare delle belle cose. Domenica mi aspetto un'altra bella partita contro la formazione che è nei primi posti in classifica, anche se non sta attraversando il migliore dei momenti e dovremmo approfittarne portando a casa più punti possibili. Stiamo attraversando un buon momento e si vede in campo che il gioco c'è. Sarà difficile perché San Giovanni è una squadra che ha buonissimi elementi che ci metteranno in difficoltà. Come sempre, lavoreremo in settimana per fare il meglio la domenica” conclude il capitano Anna Caneva. 


Last update: 2024-01-12 14:10