COMUNICATO STAMPA DEL 17 NOVEMBRE 2023

Si avvicina il giro di boa di questa stagione di A2. Domenica alle 17 andrà in scena l’ottava giornata con la sfida Omag-Mt San Giovanni In M.No- Orocash Picco Lecco. 

Le padrone di casa si presentano alla sfida a quota 13 punti e reduci da due sconfitte consecutive contro Mondovì e Macerata. Le biancorosse, a quota 7 punti, arrivano da un periodo di molti infortuni. Sabato scorso la sconfitta a Cremona e la settimana precedente una vittoria al tie break con Olbia. 

Per le lecchesi quella di domenica rappresenta una sfida importante, contro una squadra costruita per la conquista del campionato. 

 

“Le nostre avversarie ora sono in quarta posizione, ma il loro organico è molto buono - precisa Gianfranco Milano, coach Picco Lecco-. Il loro obiettivo è sicuramente rendersi più competitiva di questo avvio di campionato attraverso nuove soluzioni, per ovviare agli infortuni. Troveremo una squadra desiderosa di stare nella parte alta della classifica. Per quello che ci riguarda a Cremona siamo sempre state competitive e sul pezzo, obiettivo è replicare questo atteggiamento domenica. La voglia di riscatto è tanta”. 

 

Picco si presenta sicuramente priva di Badalamenti e con un punto di domanda su Conti e Barbagallo.  Badalamenti,  dopo gli accertamenti strumentali per l’infortunio al ginocchio destro, sarà lontana per qualche tempo dai campi di gioco. Per la giovane biancorossa non sono finiti gli accertamenti, ma a breve avremo un parere definitivo sulle sue problematiche e i tempi di recupero.

 

“Loro hanno sicuramente un roster molto forte e completo anche nelle riserve. E’ una squadra impostata per stare in alto, quindi domenica sarà molto complicato affrontarle anche per i problemi interni dovuti al mio infortunio, di Alessia Conti e Gaia Badalamenti. Spero di recuperare quanto prima. Non so se riuscirò a rientrare per Marignano, ma farò di tutto per lavorare con pazienza e spero di essere pronta mercoledì per la partita contro Mondovì. Spero che la squadra sì faccia forza e rimanga unita in questo momento di difficoltà, cercando di fare uno sforzo ancora maggiore di volontà per compensare tutte le difficoltà. La chiave per questa partita sarà cercare di far bene trovando forza nell'unione, nel gruppo” aggiunge il libero Alice Barbagallo.


Last update: 2023-11-17 13:24