COMUNICATO STAMPA DEL 19 NOVEMBRE 2023

Orocash Picco Lecco sconfitta nella trasferta emiliana contro  Omag-Mt San Giovanni In M.No, gara valida per l’ottava giornata di andata della Serie A2 femminile girone B.

Reduci da due sconfitte consecutive, una casalinga contro Macerata ed una esterna a Mondovì, Ortolani e compagne impongo un gioco ordinato ed efficace sin dai primi scambi. 

Una Picco Lecco priva del suo libero, Alice Barbagallo e della schiacciatrice Gaia Badalamenti entrambe non disponibili per recenti infortuni. Recuperata, invece, Alessia Conti. 

 

Il primo parziale vede le due squadre a braccetto fino a quota 11, il mini break della Omag-Mt impensierisce coach Gianfranco che chiama il time out. 14-11 Time out che serve alla Orocash, infatti si riporta in parità 14-14. Le biancorosse rimangono attaccate al set e con un parziale di 4-0 si portano  addirittura avanti con Bertini che ferma il gioco 18-19. Le padrone di casa con un contro parziale di 5-0 costringono il coach lombardo a giocarsi il secondo discrezionale. 23-20. E’ di Parini il punto che chiude il set 25-22

Nel secondo set la Omag-MT è più pimpante e prende subito il largo 8-4 e time out Gianfranco. Doppio cambio in casa Lecchese ma la Omag-Mt non perdona e con una super Nardo al servizio prende il largo 16-4. Il set non ha più nulla da raccontare se non un lungo scambio con salvataggi miracolosi chiuso da Lecco. Ortolani mette a terra la palla del 25-13.

 

 

“E’ stata una partita difficile. Abbiamo, come si sa, un roster non al 100% e, infatti, anche moralmente è molto difficile. Ma questo non giustifica la prestazione perché potevamo sicuramente fare meglio, combattere di più e vincere anche solo un set che ci avrebbe dato più carica per concludere meglio la partita. Purtroppo è andata così quindi testa alla prossima partita, ossia mercoledì in casa contro Mondovì. Un saluto a tutti, è stato bello ritornare qua!” Commenta Matilde Frigerio. 


Last update: 2023-11-19 10:58