COMUNICATO STAMPA DEL 23 DICEMBRE 2023

OROCASH PICCO LECCO-Macerata 2-3 

27-25  21-25 25-18 11-25 6-15

 

OROCASH PICCO LECCO conquista un punto fondamentale contro la capolista Macerata. Nell’anticipo natalizio, il Bione ha ospitato una partita al cardiopalma concluso al tie break .

Picco parte subito con il piede giusto e mette in difficoltà le avversarie, probabilmente ancora influenzate dalla sconfitta della scorsa settimana contro Offanengo. 

Le padrone di casa propongono un gioco ordinato: buona ricezioni e servizio efficace. 

La prima frazione, punto a punto, si chiude a favore di Picco. Il secondo set è una fotocopia del precedente, ma sul finale è Macerata a riportare in equilibrio il match e accendere il pubblico. La qualità di gioco resta notevole da entrambi i lati. 

Il terzo set è tutto Picco, le ragazze di Milano chiudono 25-18, amministrando alla perfezione il vantaggio accumulato. Picco porta a casa il primo importante punto contro Macerata. 

Blackout Picco nel quarto parziale, Macerata domina il parziale e scappa gestendo il gioco. Dopo due ore di gioco la partita è in equilibrio, ma Picco fatica a riprendere la marcia corretta. 

Il tie break è tutto Macerata, le ospiti non lasciano spazio alle Biancorosse. 

OROCASH PICCO LECCO tornerà in campo il 28 dicembre sera a Olbia. 

 

 

Gianfranco Milano:  “Per un frangente abbiamo pensato di fare  un attimo di più, nel finale siamo arrivati stanchi, per cui la nostra partita è finita a metà del quarto set. Con Macerata è necessario giocare sempre al massimo, il punto ci gratifica molto e siamo sulla strada giusta”

 

Alice Barbagallo: “Rientrata da L1 e con una super partita, è stato un mese sofferto per non poter aiutare la mia squadra. Affrontavamo la prima della classifica e il punto conquistato è stato molto meritato. Sotto l’albero di Natale vorrei un bottino pieno in casa Olbia. Picco


Last update: 2023-12-23 00:36